Romano, momentaneamente trentenne, momentaneamente scrittore e commediante.
Devo dire grazie a Corrado, ad Alberto Sordi e a tanti altri, tuttora in espansione. Ma loro due sono stati i primi a darmi fiducia, praticamente da piccolo e non credo di essere ancora uscito dal personaggio.

Fino a qualche tempo fa ho compuntamente atteso che il sistema funzionasse.
Mo me so’stufato e faccio io.
Faccio bene a fa’così?

Non credo di aver centrato appieno la pagina del Chi sono però sono riuscito a inserire un avverbio come appieno. E’già qualcosa, no?