AGENDA 2010 VOGLIOSCENDERE

Scritto da RobCor in Avviso...aperto!
81 Commenti »

Ebbene sì, c’era la sorpresa nell’aria. La covavo, la coccolavo e ora è giunto il giusto tempo che ne parli e ne parlerò.
Orbene, dal 1° ottobre in tutte le migliori librerie (le peggiori hanno insistito ma non ci siamo piegati) ci sarà l’Agenda 2010 di Voglioscendere che ho curato per Chiarelettere.

Volevamo creare un’agenda settimanale che riproducesse esattamente lo spazio web di Pino Corrias, Peter Gomez e Marco Travaglio e lo traducesse in blog di carta. E così è cominciata la cernita dei post che avevano segnato i primi due anni di vita di Voglioscendere , dal 2007 a oggi, con tanto di vignette e poesie. E volevamo fare tutto questo mantenendo il taglio artistico, diciamo parodistico e mediamo in parartistico dell’origine dell’agenda: il calendario 2009 di Voglioscendere.

Qualcuno tra chi legge se lo ricorderà, qualcun altro l’avrà scaricato da qui o dal blog di Cor-Gom-Trav, per tutti gli altri mi avventuro nel flash-back: esattamente nove mesi fa, il 30 dicembre 2008, mettevo on line da Voglioscendere il mio Calendarte 2009: 12 mesi scanditi dai post di Corrias, Gomez e Travaglio e illustrati dai miei …ebbene sì… quadri. Ho detto il peccato, ‘n se dice ‘r peccatore… avrebbe detto Sordi in uno Studio Uno con Mina. I quadri che, lo ammetto, da un po’di tempo non posto con la stessa intensità di prima (c’è sempre taaanto da far!) e che invece adesso popolano innumerevoli l’Agenda 2010 nello splendore delle stampe di Chiarelettere .

Se qualcuno poi alla fine mi fa un inventario di quante volte ho detto “agenda” e quante “calendario”…gli regalo un’agenda. Ecco, appunto.

Quella che allego qui di seguito è la copertina, naturalmente, ma con la fascetta. Fascetta in cui trovate il primo quadro, “Le tre grazie”. Gli altri li trovate a ogni mese e di illustrazione ai post insieme alle vignette di Natangelo, Bandanas, theHand con le poesie di Carlo Cornaglia, l’ispirato aedo dell’attualità italiana solito a esprimersi solo in quartine.

copertina.JPG

La realizzazione è stata una bella avventura per cui ringrazio tuuuutti quelli che l’hanno resa possibile, in primis Lorenzo Fazio, il direttore editoriale di Chiarelettere, e poi Maurizio Donati e Alessandra Leonardi con cui abbiamo lavorato al progetto praticamente tutta l’estate.

L’auspicio è che vi piaccia e che abbia anche un po’la funzione di tenerci…per la manina e farci sentire un po’tutti meno soli in questi che non sono anni che verranno ricordati per calore e solarità umana. Nespà? E glisso sui soggetti dei quadri. Ma poi ci ripenso e mando un ringraziamento anche a Veltroni, Franceschini, Di Pietro, Brunetta, Al Tappone ( Trarco Mavaglio, amico e feroce blogger, scoprì quasi un anno fa che il soprannome era nato qui in un video… ma a Trarco non si può nascondere nulla e va riconosciuto ad Al Tappone il merito di essersi complimentato per il ri-battesimo in Al Tappone ), e tanti altri in un universo in espansione: senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile. In tutti i sensi!
Buona Agenda 2010 a tutti!

RobCor

Agenda 2010 Voglio Scendere

Pino Corrias

Peter Gomez

Marco Travaglio

Dal blog di Pino Corrias, Peter Gomez e Marco Travaglio

Vi consiglio questo libro


Share/Bookmark

FATTO… IN PROGRESS 5

Scritto da RobCor in Filmati, L'Antefatto
36 Commenti »

Cito dal post: Cari amici, siamo quasi arrivati alla fine del nostro Fatto…in progress. In questa puntata riviviamo la presentazione de Il Fatto Quotidiano agli amici e ai collaboratori nella sede del giornale il 9 settembre scorso. Il direttore del quotidiano, Antonio Padellaro e il direttore editoriale di Chiarelettere Lorenzo Fazio, con il quale parliamo in apertura, introducono gli ospiti. In questo numero vediamo Carlo Freccero, Sabina Guzzanti, Furio Colombo, Luca Telese e Marco Travaglio collegato in videoconferenza.. Nella prossima puntata, la nascita del giornale: la sera del 22 settembre 2009. Buona visione.

FATTO… IN PROGRESS 4

Scritto da RobCor in Filmati, L'Antefatto
30 Commenti »

Cito dal post: A due giorni dall’uscita de Il Fatto Quotidiano, il lavoro in redazione ferve più che mai. Le prove di stampa si susseguono e in questa puntata ve ne diamo un assaggio in anteprima. A mostrarci il numero zero del nuovo giornale è il direttore generale Daniele Panetta. Continuano, poi, gli incontri con i giornalisti: nell’appuntamento numero quatto di Fatto… in progress, parliamo con Marco Lillo, Peter Gomez, Silvia D’Onghia e Wanda Marra che ci raccontano le loro esperienze di lavoro e le loro sensazioni per questa nuova avventura. In chiusura, un anticipo della presentazione del nuovo giornale che vedremo però nella prossima puntata.

FATTO…IN PROGRESS 3

Scritto da RobCor in Filmati, L'Antefatto
33 Commenti »

Cito dal post: Terza puntata di “Fatto… in progress” e nuovi incontri per seguire come nasce un giornale. Dopo il direttore, è la volta di alcune delle firme del nuovo quotidiano e dello specialista applicativo Ennio Pessina, che in queste settimane sta tenendo corsi per insegnare alla squadra le tecniche di impaginazione della nuova testata. Conosciamo, quindi, i giornalisti Alessandro Ferrucci e Malcom Pagani e incontriamo Luca Telese che ci racconta la sua esperienza al Giornale e ci parla delle varie reazioni che hanno accolto la notizia del suo passaggio a Il Fatto Quotidiano.

Realized by Drimcamtrù | XHTML - CSS
Feed RSS Commenti RSS Login